NET – Strenght Carnitine Extreme 90cpr

Sku: 372.0

NET – Strenght Carnitine Extreme 90cpr

56.00 44.80

1 disponibili

Compare

Descrizione


MENO CORTISOLO, PIÙ NUTRIENTI!



Il Cromo è un minerale essenziale conosciuto per la sua capacità di favorire la
perdita di grasso e l’assorbimento di sostanze nutritive nei muscoli e in
altri tessuti, potenziando l’effetto dell’insulina. In base alle ricerche,
il cromo dovrebbe essere in grado di ridurre la secrezione di cortisolo e di limitare
i suoi effetti negativi sul fisico. Un’altra delle funzioni del cromo è quella
di aumentare la sensibilità all’insulina, interagendo direttamente con i recettori
muscolari di questo ormone e permettendo ai muscoli di rispondere in modo più efficace,
potenziando la captazione di carboidrati, aminoacidi e creatina stimolando la crescita
muscolare.  Un gruppo di ricercatori britannici ha condotto un esperimento
che prevedeva la somministrazione di cromo o di un placebo per 7-9 giorni. Prima
e dopo il periodo d’integrazione con cromo, i soggetti sono stati sottoposti
ad un test che normalmente provoca un aumento di cortisolo. Risultato: i soggetti
che avevano assuno cromo hanno prodotto una quantità inferiore di cortisolo rispetto
al gruppo placebo.



L’EVOLUZIONE DELLA
RICERCA TECNOLOGICA AL SERVIZIO DELLA MIGLIORE FORMULA PER IL CONTROLLO GLICEMIA



Migliorata nella formulazione, con effetto “Time Tealesed” grazie alla
presenza delle capsule DRcaps®. La nuova Strength
Carnitine Extreme
 rappresenta una formulazione ideale per chi desidera
un controllo degli sbalzi glicemici durante il giorno; situazione desiderabile nei
periodi di definizione e di calo del grasso corporeo. Strength
Carnitine Extreme 
è il primo prodotto che contiene contemporaneamente:



1 g Acetil Carnitina



400 mg Acido Alfa Lipoico
(ALA)



200 mg Berberina



15 mg Zinco



200 mcg Cromo Picolinato



La formulazione della Strength
Carnitine Extreme 
è stata concepita per offrire tutti i vantaggi della
sinergia tra le cinque molecole presenti e per offrire contemporaneamente:



azione pro-energetica



ottimizzazione del metabolismo
dei lipidi



azione antiossidante



azione sulle performance
mentali



riduzione dell’appetito



Acetil-l-carnitina (ALC)
1000 mg



L’ Acetil-l-carnitina (ALC) svolge molteplici ruoli nelle funzioni cellulari:



incremento dell’efficienza metabolica nell’utilizzo dei lipidi



incremento della possibilità di consumare grasso corporeo durante l’attività
fisica



ottimizzazione della produzione naturale di testosterone



ha proprietà anticataboliche



incremento della resistenza alla fatica negli atleti sottoposti a sforzi prolungati



diminuzione della formazione di radicali liberi durante l’esercizio fisico



Ha inoltre dimostrato di essere utile anche negli allenamenti finalizzati all’aumento
della forza.



Acido Alfa Lipoico (ALA)
400 mg



L’Acido Alfa Lipoico (ALA) è una molecola chiave nel metabolismo energetico
cellulare della maggior parte degli esseri viventi. L’ALA agisce da cofattore
per numerosi enzimi che partecipano al processo di conversione del glucosio, degli
acidi grassi e delle altre fonti energetiche in ATP. L’ALA facilita la produzione
di energia cellulare, intervenendo favorevolmente nelle fasi biochimiche del metabolismo
glucidico: lavora come coenzima nel metabolismo degli zuccheri, velocizzando la
loro disgregazione e il loro consumo principalmente a livello muscolare. Diversi
studi hanno dimostrato come la carenza di ALA è associata alla riduzione del tono
muscolare e a un accumulo di acido lattico. E’ un potentissimo
antiossidante
 dalle prerogative uniche quali:



Alta assorbibilità



Versatilità, mantenendo la sua attività sia in acqua che in lipidi



Ampio spettro d’azione verso molti tipi di radicali liberi



Rafforza e completa l’azione difensiva degli altri antiossidanti



L’ALA incrementa l’efficienza dell’insulina e può migliorare il
trasporto del glucosio all’interno delle cellule utilizzando vie indipendenti
da quelle dell’insulina stessa. Protegge i nervi limitando i danni provocati
dai radicali liberi, inoltre li aiuta a preservarsi da degenerazione da usura e
fatica. Inoltre, fattore importantissimo per gli atleti, migliora la velocità della
comunicazione nervosa, ne ottimizza la funzionalità. L’abbinamento
ALC-ALA è quindi un booster per metabolismo, salute nervosa ed energetica.



Cromo Picolinato 200
mcg



La funzione principale del Cromo, minerale presente in concentrazioni molto basse
nell’organismo umano, sembra essere correlata al metabolismo degli zuccheri;
in quest’ultimo caso il ruolo del Cromo sembra intervenire con l’insulina
nel regolare l’utilizzazione del glucosio. La supplementazione di Cromo può
essere utile per:



Controllo degli zuccheri



Stimolazione del metabolismo
basale



Metabolismo dei lipidi



Uno studio condotto su pazienti obesi trattati con Cromo ha evidenziato una perdita
di peso media pari a 5kg dopo due mesi di somministrazione, accompagnata dalla diminuzione
del desiderio di zuccheri, dalla riduzione dell’appetito e dall’aumento
dell’energia.



Berberina (200 mg)



La Berberina da oltre 20 anni (anche se il suo utilizzo risale all’antica
medicina naturale cinese) è usata positivamente sul controllo dei livelli di colesterolo
ma la sua azione si svolge potentemente anche nei confronti della stabilità glicemica.
La Berberina agisce sui livelli del glucosio nel sangue grazie alla sua capacità
di ridurre l’assorbimento intestinale di quest’ultimo. Questo meccanismo
avviene tramite effetti inibitori su alcuni enzimi di digestione (α-glucosidasi).
Questa inibizione ne precluderebbe in parte l’assorbimento e ne faciliterebbe
la captazione a livello muscolare ed epatico. Gli effetti ipoglicemizzanti della
berberina sono legati: all’aumento dell’espressione dei recettori GLUT1
e GLUT4, all’aumento dei livelli di AMPK cellulari e a quello dell’efficienza
dei recettori dell’insulina.



Zinco (15 mg)



Lo Zinco nell’ambiente sportivo è associato ad un intervento a sostegno della
produzione endogena di testosterone ma, data per assodata questa interessante prerogativa
lo Zinco è importante per prevenire l’insulino-resistenza infatti bassi livelli
di questo minerale sono stati associati all’aumento di questo fenomeno. Risulta
quindi un minerale basilare (insieme al Cromo) per modulare la regolazione glucosio-insulina,
lo Zinco pare infatti coinvolto in quasi tutti gli aspetti metabolici dell’insulina,
compresa la sintesi, la secrezione e l’utilizzo. Bassi livelli di Zinco possono
compromettere la capacità delle isole cellulari del pancreas di produrre e secernere
insulina, questo anche nel diabete di tipo2.



IL FUTURO NELLA NUOVA
TECNOLOGIA: CAPSUGEL DR CAPS®



Uno dei problemi di tutte le molecole assunte per via orale, e di quelle ad azione
antiossidante in modo particolare, è la “dispersione” gastrica dovuta
all’impatto con il pH acido dello stomaco. Si corre anche il rischio che i
principi attivi abbiano solo un picco in acuto e non possano garantire il loro effetto
continuativo per molte ore nell’organismo. La tecnologia Capsugel DR Caps®
si basa sull’uso del ipromelloso (HPMC), un prodotto di origine vegetale che
protegge i principi attivi dall’aggressione acida e contemporaneamente consente
un time relase. Nel caso dei componenti della Srength
Carnitine Extreme
 questa tecnologia è fondamentale così che tutte
le molecole possano effettuare la loro azione neurogena, antiossidante, di stabilizzazione
glicemica e pro metabolica nell’arco del intera giornata. Questa azione Time
relase, unita alla ridottissima dispersone gastrica, fa in modo che anche con dosaggi
apparentemente più bassi, queste molecole abbiano un effetto amplificato e ottimale
in quanto la loro biodisponibilità ottiene un booster rispetto ad altre forme più
“tradizionali” di capsule o compresse Le Capsugel DR Caps® garantiscono
anche la protezione dei principi attivi dall’umidità durante la conservazione
del prodotto inoltre il rilascio graduale evita anche possibili “ritorni di
gusto” con mascheramento del gusto e dell’odore di ingredienti che potenzialmente
creano sapori amari o sgraditi



 



INGREDIENTI:



Acetyl-L-Carnitina HCL, Acido Alfa Lipoico, Berberis Aristata ES, Cellulosa Microcristallina,
Silicio Biossido, Magnesio Stearato, Zinco Ossido e Cromo Picolinato.



 



MODALITÀ DI ASSUNZIONE:



Si consigliano due capsule al mattino a stomaco vuoto



 



Valori Nutrizionali
100 g*:



dose**



VNR***



*si intendono di prodotto
**2
capsule da 1160 mg/cad
***Valore Nutrizionale
di Riferimento



Acetyl-L-Carnitina



50 g



1000 mg



Acido Alfa Lipoico



20 g



400 mg



Berberis Aristata
di cui Berberina



11,77 g
10 g



235,4 mg
200 mg



Zinco Ossido
di cui Zinco



950 mg
763 mg



19 mg
15 mg



150 %



Cromo Picolinato
di cui Cromo



10 mg
1,22 mg



200 μg
24,4 μg



61%



 

Informazioni aggiuntive

Filtro prodotti

, ,